FLESSIBILITA’ CON IL DIGITAL WORKPLACE

DiValentina

FLESSIBILITA’ CON IL DIGITAL WORKPLACE

Flessibilità è una parola chiave sul cammino verso la crescita e l’innovazione. Per competere nell’attuale contesto di mercato, le aziende devono essere in grado di evolvere e di cambiare direzione velocemente. Questa trasformazione inizia con la tecnologia.

Ma quanto la flessibilità è una priorità per le PMI? Queste aziende investiranno in Information Technology per cogliere nuove tendenze e opportunità? I manager delle PMI sanno orientarsi tra le differenti tecnologie e identificare qualle maggiormente efficaci?

Un nuovo studio condotto da Censuswide e sponsorizzato da Ricoh analizza le opportunità da cogliere e le sfide da affrontare per diventare aziende più agili e flessibili.

Il sondaggio è stato condotto a dicembre 2017 coinvolgendo i manager di 1.608 PMI di Austria, Belgio, Lussemburgo, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Slovacchia, Sud Africa, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Regno Unito e Irlanda.

Info sull'autore

Valentina administrator

Questo sito si avvale di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti l’utilizzo dei cookie. Leggi | Chiudi