Ambiente

Fin dalla nascita, Ricoh ha posto grande importanza nel ridurre il proprio impatto sull’ambiente. Questa strategia sostenibile è oggi una parte importante del DNA dell’azienda: dalla fabbricazione dei prodotti alla loro distribuzione, fino al riciclaggio. Negli anni Ricoh ha esteso la propria strategia ambientale fino ad includere tutte le parti interessate, accrescendo la consapevolezza e generando benefici ecologici ed economici tangibili sia ai fornitori che ai clienti.

 

Nella nostra realtà, come Umbria Ufficio 2000, abbiamo cercato, per quanto possibile, di seguire le indicazioni della nostra “casa madre”, attuando il recupero delle cartucce laser esauste, evitando che vengano smaltite nelle maniere e nei modi meno consoni per la tutela dell’ambiente. Anche l’utilizzo delle automobili a metano, da parte dei tecnici dell’officina, è un preciso segnale aziendale della nostra volontà di ridurre al minimo l’inquinamento atmosferico locale.

Oltre all’ambiente, in sintoia con Ricoh ed il suo fondatore Kiyoshi Ichimura, accogliamo la sua Filosofia di Gruppo, che è stata sviluppata oltre 70 anni fa. Il doppio obiettivo di: ‘Innovare a nome dei nostri clienti e perseguire pratiche di affari sostenibili a nome di ciascuna vita che tocchiamo’ è un sentimento che fa eco a tutta la nostra attività di oggi.

Per pubblicare un commento, devi accedere

Questo sito si avvale di cookie necessari al suo funzionamento. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti l’utilizzo dei cookie. Leggi | Chiudi